Sentiero della Bonifica

il Sentiero della Bonifica parte da Chiusi ed arriva fino ad Arezzo, attraversando tutta la Val di Chiana lungo il Canale Maestro della Chiana, tramite l'opera di bonifica del territorio fin dai tempi di Leonardo da Vinci

e grazie al quale oggi il fiume "Clanis" riesce a confluire nell'Arno.

Il sentiero ciclopedonale si sviluppa su 62 km con un dislivello di appena 20 m, quindi ideale anche per famiglie con bambini vista l'assenza di difficoltà e pendenze, e perfetto per chi vuole effettuare l'intero tracciato tornando indietro mediante il treno, grazie alla vicinanza delle stazionidi Chiusi e Arezzo.

Il Sentiero della Bonifica segue le tracce dell'affascinante passato della civiltà etrusca, un percorso che inizia a Chiusi nel Labirinto di Porsenna, il re etrusco che osò sfidare Roma sconfiggendola, per poi arrivare al Lago di Chiusi e subito dopo al Lago di Montepulciano, Riserve Naturali adatte alla conservazione della flora e della fauna, un ambiente di grande interesse per appassionati di birdwatching.

Successivamente il percorso attraversa le necropoli di Cortona e Castiglion Fiorentino, luoghi che racchiudono leggende e misteri della civiltà etrusca e transita tra frutteti e vigneti fino ad arrivare alla Chiusa dei Monaci, circa 6 km dal centro di Arezzo.

...Potrebbe interessarti anche...

Sentiero della Via Barlettaia

questo sentiero prende il nome dall'antica Via Barlettaia che portava i "barlettai", artigiani amiatini che costruivano barlette, da Abbadia San Salvatore ai mercati della Val di Chiana,
...

La Via Francigena

La Via Francigena è ancora oggi una rete di vie lastricate che in epoca medievale i pellegrini percorrevano dall'Europa centrale, in particolare dalla Francia, per giungere a Roma.
...

Sentiero del Nobile

parte da Montepulciano e si snoda su 18,3 km di sentieri tra colline che ospitano oliveti e vigneti del celebre Vino Nobile di Montepulciano dal quale prende il nome.
...